Clicca per il libro
Clicca per il Libro di EPG

 

Clicca per il nuovo Sito di consulenza 

di Edgardo Pinto Guerra
PULIRE E RISANARE CON SUCCESSO PIETRE E MATTONI FACCIA A VISTA

Consolidare o trattare con idro-repellenti silano silossanici

una pietra piena di cristalli di sali avrÓ vita breve,

e cercare di sciacquarli via li manderÓ all'interno:
 
quando il muro si asciuga torneranno fuori come prima

Per fermare subito il degrado e conservare il prezioso materiale originale

basta togliere i sali di mezzo con il bio-estrattore Cocoon (Vedi)

 

Dopo la estrazione si potrÓ essere certi che la percentuale di sali nel materiale sarÓ a
"Rischio Zero" di deterioramento (lo 0,2% in peso)

Con Cocoon conviene conservare grandi superfici non intonacate.
Normalmente il materiale viene lasciato rovinare, salvo poi sostituirlo.
Cercare di sciacquare via i sali Ŕ inutile: quando il muro si asciuga tornano fuori come prima.

Salviamo i milioni di metri quadri del nostro patrimonio architettonico storico in mattoni, pietra, marmi, granito o tufo quali:
- il grande patrimonio costiero eroso dalla salsedine,
- torri, castelli, mura di cinta e fortificazioni di borghi,
- facciate di chiese, palazzi e ville,
- marmi di colonne, portali, rosoni in pietra,
- mura e reperti archeologici.

Rimuovere i sali periodicamente con Cocoon secondo
una manutenzione programmata, costerÓ meno che sostituire con materiale nuovo.

 
NUOVO SITO CONSULENZA
Ing.arch. Edgardo Pinto Guerra Tel: 348 705 7354
53047 Sarteano (SI) Email: